La nostra associazione è sorta allo scopo di mettere a frutto le competenze professionali e le esperienze di vita maturate dai soci fondatori in diversi anni di lavoro in campo educativo.

L'attività dell'associazione si è progressivamente centrata sulla presa in carico intensiva e precoce di bambini con diagnosi di autismo e disturbi pervasivi dello sviluppo, secondo principi e metodologie educative esclusivamente basate sull'analisi del comportamento.

Come da oggetto del suo statuto, l'associazione opera sul territorio con lo scopo di supportare le famiglie nelle loro necessità educative, culturali e ricreative a favore dei figli, in particolare attraverso:

- consulenze pedagogiche e comportamentali in bambini e ragazzi con diagnosi di disturbo autistico

- supervisione e presa in carico di interventi educativi intensivi di stampo comportamentale in bambini in età prescolare e scolare

- seminari per la formazione

L'Associazione vuole inoltre costruire e mantenere rapporti di collaborazione con le realtà pubbliche, private e di volontariato presenti sul territorio. Da ottobre 2008, tra le altre attività, è attiva una collaborazione con il Comune di Bologna, settore istruzione, per una consulenza continuativa in relazione all'integrazione di bambini con diagnosi di autismo e PDD nelle scuole dell'infanzia e nei nidi del territorio comunale.