Lettera Summer 2020

 

Ci avete scritto per avere notizie della nostra Summer...

 

Condividiamo con tutti coloro che a diverso titolo sono interessati al progetto Summer School la lettera che abbiamo inviato alle famiglie e al gruppo di lavoro. Non è stata una scelta facile!

 

Care famiglie, cari tutti,

Foto Summerabbiamo provato e aspettato fino a che non è stato evidente che non ce l'avremmo fatta... non riusciamo a organizzare la nostra Summer School per quest'anno, e ci dispiace.

Ci dispiace non essere in grado di offrire ai nostri studenti un contesto di formazione, socializzazione e svago all'altezza delle loro aspettative. Ci dispiace non poter offrire alle famiglie uno spazio disegnato esclusivamente sulle esigenze dei loro ragazzi. Ci dispiace non poter garantire allo staff, agli educatori, ai tirocinanti, a noi consulenti un laboratorio di apprendimento e di insegnamento altamente specialistico e coerente in ogni suo dettaglio con l'analisi del comportamento applicata. Ci dispiace non poter approfittare della supervisione di Francesca e non poterne beneficiare poi per tutto l'anno a venire.

 

Ci dispiace ma sentiamo di non avere alternative.

Tutto l'entusiasmo che possiamo mettere in campo, l'esperienza accumulata negli anni, la visibilità guadagnata, il supporto e l'incoraggiamento ricevuto da tanti e che il comune di San Lazzaro è disponibile a offrire anche nell'attuale momento di incertezza e difficoltà per i servizi educativi non è sufficiente a controbilanciare le oggettive difficoltà che ci troviamo a fronteggiare. Utilizzo di dispositivi di protezione individuale, distanziamento sociale, misure straordinarie di igiene e disinfezione, restrizioni negli spostamenti tra territori e stati diversi ci impongono modifiche troppo sostanziali al progetto e andrebbero in definitiva a snaturarlo. Nel tempo abbiamo preteso di rendere la nostra Summer un laboratorio dell'eccellenza e ora non ci sentiamo in condizione di offrire un servizio che non potrebbe stare allo standard.

SummerAbbiamo bisogno di più tempo. Il tempo necessario per comprendere meglio come proteggere davvero la salute di tutti noi e dei nostri cari, il tempo per capire come conciliare la riduzione del rischio con il rischio che ogni avventura comporta, il tempo di declinare in nuovi modi la risposta alle nostre necessità primarie, che sono le stesse dei nostri alunni: socialità, comunicazione, autodeterminazione, apprendimento e ... divertimento.

Useremo questo tempo al nostro meglio al e continueremo a offrire il nostro servizio alle famiglie dei nostri alunni, famiglie che in queste settimane di isolamento hanno saputo prendere in mano la programmazione educativa di alunni nella maggior parte dei casi impreparati a ricevere all'improvviso una didattica a distanza e che hanno saputo continuare a insegnare. Hanno insegnato a leggere, insegnato a chiedere con i segni, insegnato a restare asciutti tutto il giorno, insegnato a fare i compiti insieme a maestre che potevano guidare le attività solo dallo schermo del PC.

Abbiamo imparato molto, e molto abbiamo ancora da imparare, ci impegneremo in questo anno perchè la Summer 2021 sia ancora migliore delle dieci Summer dei dieci anni precendenti!

Summer

lo staff di coordinamento Summer School