2019 Summer: info per tirocinanti

Il Progetto Summer School ABA-VB sarà attivato presso la Scuola Primaria “FORNACE” (succursale Pezzani), via Fornace 14/4, San Lazzaro di Savena

  • dal 1/07/2018 al 5/07/2018
  • dal 8/07/2018 al 12/07/2018

Le due settimane prevedono la partecipazione di alunni di diverse fasce di età e livelli di funzionamento

 

Per poter partecipare in qualità di tirocinante al progetto Summer School è necessario essere iscritti completando il modulo di iscrizione, avere ricevuto conferma di accettazione, essere in regola con il pagamento del contributo per la formazione di 500 euro a settimana.

 

L’iscrizione prevede il versamento della quota associativa annuale di 20 euro da pagare in loco, il primo giorno per tutti coloro che non siano già soci dell'associazione.

 

Verrà data la precedenza a chi ha partecipato al ciclo di workshop di Francesca degli Espinosa e/o è iscritto a un master ABA riconosciuto dal BACB.

 

Modalità e tempi per l'iscrizione

  • saranno accettati i moduli ricevuti entro lunedì 27 maggio 
  • ogni tirocinante riceverà conferma dell'avvenuta accettazione nei giorni seguenti
  • la conferma della partecipazione al tirocinio e il versamento relativo della quota di iscrizione dovrà avvenire entro sabato 8 giugno
  • l'ammissione al tirocinio è subordinata all'accettazione da parte dello staff organizzativo, nel caso ci fossero più richieste rispetto ai posti disponibili verrà effettuata una selezione sulla base dei titoli e di una breve presentazione che potrebbe esservi richiesta al momento della chiusura delle iscrizioni

La Summer School sarà organizzata principalmente sull'insegnamento delle abilità di gruppo.

I tirocinanti avranno la possibilità di osservare tutte le attività di insegnamento ed i laboratori. La parte di esperienza pratica sarà da concordare e valutare con i consulenti BCBA referenti di ciascun alunno.

In particolare le attività specifiche potranno essere le seguenti:

  • osservare bambini e ragazzi di diversa età e con programmazioni differenti tutte fondate sull’Analisi del Comportamento Applicata e guidate da analisti del comportamento certificati o in via di certificazione sotto diretta supervisione
  • osservare diverse modalità di insegnamento basate sull’Analisi del Comportamento Applicata: insegnamento strutturato in prove distinte (Discrete Trial Training), Insegnamento tramite il gioco e la motivazione (Natural Environment Training), Insegnamento alla socializzazione con i compagni (Peer tutoring), Insegnamento in gruppo (accademico, comportamento in classe, abilità sociali), insegnamento delle autonomie di base e abilità di funzionamento indipendente 
  • fare esperienza di insegnamento di diverse forme di comunicazione: linguaggio vocale e comunicazione aumentativa alternativa (AAC) 
  • osservare la gestione dei comportamenti problema: identificazione della funzione del comportamento, pianificazione e attuazione dell’intervento, gestione del comportamento problematico. Tutti i consulenti e molti degli educatori esperti di staff hanno conseguito una formazione specifica sulla guida protettiva e la gestione in sicurezza della crisi comportamentale (Team Teach Training)
  • partecipare alla supervisione di gruppo pomeridiana, condotta da Francesca degli Espinosa, dal lunedì al giovedì di ciascuna settimana.